Corso di formazione sulla Sessualità Consapevole

L’anno scorso avevo iniziato questo percorso più come esperimento per vedere che risposta c’era da parte delle colleghe ostetriche e da altre figure professionali. E per le prime 3 date ci fu una bella accoglienza. Forse sia per il costo (50€, era proprio un esperimento) che per la durata di un giorno.

Raccogliendo i vari feedback era emerso che una giornata sola non bastava, così quest’anno ho ampliato il corso a 3 giorni mantenendo lo stesso programma. Questa volta il feedback è stato “ora devi pensare ad altri moduli per approfondire tanti altri argomenti!”.

Un grazie particolare anche a chi ha sostenuto questo corso con un #unboxing e con campioncini:

  • Kondom per il kit che conteneva preservativi, campioncini di lubrificanti, e qualche giochino divertente
  • Nuei Cosmetics per i campioncini dei loro spettacolari lubrificanti e creme stimolanti
  • Bijous Indiscrets per i campioncini di oli da massaggio
  • Enjoy your pleasure (ESP) per i preservativi
  • E Viologica ci ha messo un piccolo vibratore, un ovetto Tenga e degli Oral-dam.

Se sei interessat@ a una delle prossima date, puoi iscriverti alla newsletter o controllare la sezione dedicata ai corsi di formazione sulla sessualità. Non importa essere ostetriche o altri professionisti sanitari, puoi partecipare per diventare Sex Expert (sto lavorando a creare un percorso completo) o per tua curiosità personale. Dopo il corso di 3 giorni (modulo base) sarai in grado di condurre incontri incentrati sulla sessualità consapevole, orgasmi maschili e femminili e cenni sui sextoy. Per le tecniche “amorose” ci saranno altri moduli dedicati, così come anche alcuni per il BDSM, Non monogamie etiche, Sextoy, Contraccezione, e tanti altri.

iscriviti alla Newsletter  Corsi sulla Sessualità Consapevole

A seguire alcuni momenti del corso, così potrai vedere cosa facciamo e come interagiamo!

Abbiamo dedicato la prima mattinata a parlare di zone erogene, ormoni ed anatomia. Per fissare meglio com’è fatta la clitoride non ci siamo fatte mancare un laboratorio pratico dedicato a modellare la propria clitoride da portare a casa!

Per quanto riguarda i punti “hot” siamo partite analizzando la mia “collezione” di orgasmi e quelli delle partecipanti, così da scoprire insieme dove sono localizzati ed anche come sono connessi con la parte anatomo-funzionale, per comprendere meglio perchè e come rispondono agli stimoli.

E non poteva mancare anche la parte dedicata alle protezioni per il sesso sicuro! Quali sono i contraccettivi che meglio ci proteggono e come funzionano. Non abbiamo tralasciato nemmeno la spiegazione su come usarli. E abbiamo scoperto che non tutte li conoscevano o anche come mettere un preservativo o che hanno molte taglie.

Per quanto riguarda i sextoy siamo partite analizzando i vari materiali. Come sono fatti, che sensazioni trasmettono, quali sono i più sicuri. Solo toccando con mano si possono capire tutte le diversità e perchè può essere più interessante uno o l’altro materiale!

Le 3 ore che erano “avanzate” per parlare di sextoy non sono state così sufficienti, tanto che penso dedicare uno dei moduli di “arricchimento” proprio ai sextoy. Perchè sono così diversi che per parlare bene di ogni categoria serve molto più tempo. Anche perchè la mia collezione continua ad aumentare e ora sono a quota 200!

Per spiegare come funzionano sempre cara è la Peppa, il modello di vagina all’uncinetto che uso durante i miei corsi ed incontri. Perchè una cosa è spiegare usando una mano, e un’altra è spiegare il funzionamento di un gioco potendo usare un modellino che mostri come va a interagire con i genitali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

In ferie fino al 22 settembre! Puoi comunque fare acquisti o prenotare i corsi! Rimuovi